Lingue
Close
prenotazione

Menu

main_image

L’albergo

Un “verde” albergo su una verde isola

Nella parte sudoccidentale di Samos su un golfo dei più belli e più pittoreschi dell’isola, quello di Marathokampos, dove si trova anche l’omonimo paese di pescatori, la genuinità, la tradizione e l’ospitalità trovano la loro espressione migliore in un albergo completamente ristrutturato, il Kerkis Bay Hotel. Qui, in un ambiente tranquillo e accogliente, tipo “boutique”, creato dai proprietari, ogni dettaglio è curato allo scopo di assicurare delle vacanze indimenticabili. Nel Kerkis Bay Hotel potete scoprire il vostro paradiso.

La pulizia, le comodità, l’alto livello dei servizi e le installazioni completamente ristrutturate vi faranno entusiasmare. Si può scegliere tra 29 stanze (a uno, due o tre letti, per famiglie e suite di due – quattro ospiti) molto curate e perfettamente decorate.

Per quanto riguarda le vostre escursioni per conoscere l’isola, il Kerkis Bay Hotel si prenderà cura a rispondere ad ogni necessità. Tra l’altro si offre la possibilità di noleggiare biciclette o vetture, l’organizzazione di escursioni (tour desk), vendita biglietti, servizi di cambio, Fax/Fotocopiatrice.

Una delle caratteristiche particolarmente positive del Kerkis Bay è il suo carattere ecologico con particolare cura rivolta a investimenti fatti su equipaggiamento eco compatibile. La fornitura di acqua calda sia per l’albergo sia per il ristorante avviene esclusivamente con energia solare e viene prodotta da collettori solari, mentre il nuovo tetto comprende un isolamento predisposto per la migliore gestione dell’energia.

Sulla verde isola di Samos, l’albergo Kerkis bay Hotel e la località dove si trova, possono assicurare le vacanze ideali per tutta la famiglia in tranquillità e lontano dai rumorosi luoghi di villeggiatura.  

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved

Menu prenotazione

Kerkis Bay Hotel

Soggiorno

Il Kerkis Bay Hotel ospita i visitatori di Samos in un edificio ristrutturato con 29 stanze. Nell’albergo ci sono vari tipi di stanze: a un  letto, a due e tre letti e 4 suite  di 2 locali per piccole famiglie (2-4 ospiti). Ci sono anche stanze per non fumatori, stanze per persone con problemi di mobilità e stanze con isolamento acustico.

In tutte le stanze la decorazione è molto curata e raffinata con colori tenui e familiari, comodi spazi, tantissima luce e un bel balcone con eccellente vista. In tutte le stanze ci sono:
  • Bagno con vasca o doccia
  • Mini bar
  • Climatizzazione autonoma
  • Musica
  • TV satellite
  • Asciugacapelli
  • Balcone esclusivo con vista
  • Sono inoltre offerti:  pulizie ogni giorno, cassaforte centrale e accesso all’internet gratuito.

Prima del pranzo o della cena si può nuotare al mare che si trova a una distanza di circa 50 metri. Il luogo è calmo, ideale per un vero e proprio relax e riposo.

Scegliendo la pensione completa oppure la mezza pensione, oppure con colazione, si può avere i pasti nel ristorante dell’albergo vicino alla spiaggia.

Il ristorante Kerkis Bay Tavern con comodi spazi interni e all’aperto si trova vicino al mare con vista sul tradizionale porticciolo ed offre tradizionali sapori greci e grande scelta di piatti. 

Camera Singola

Camera Singola Immagini prenotazione Camera Singola

Camera doppia

Camera doppia Immagini prenotazione Camera doppia

Camera Tripla

Camera Tripla Immagini prenotazione Camera Tripla

Suite

Suite Immagini prenotazione Suite

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved

Menu prenotazione

Kerkis Bay Hotel

La località

A 45 Km verso sudovest dal capoluogo dell’isola e a 30 km dall’aeroporto, la strada porta al porticciolo del piccolo insediamento Ormos Marathokampos dal carattere intensamente tradizionale e l’architettura tipica dell’Egeo. A un’altitudine di 250 metri, in un luogo coperto di finocchio selvatico, troviamo il primo villaggio di marinai di Samos. Nell’epoca in cui la pirateria opprimeva il mare Egeo, gli esperti capitani di Marathokampos viaggiavano in tutti i mari guadagnando beni materiali e grandi conoscenze. Un’altra fonte di guadagno era la coltivazione degli ulivi e la grande produzione di olio di oliva cosa che spiega il gran numero di frantoi esistenti sull’isola. La ricchezza del luogo è ancora oggi riflessa nel suo carattere anche se attualmente le principali fonti di reddito sono il turismo, la pesca e l’agricoltura.

Gli abitanti di Marathokampos erano profughi spinti dai turchi che provenivano da Ghithio, Marathonissi (dove probabilmente si deve anche il nome del villaggio di oggi), Chios, Ikaria, Karpathos, Creta e Asia Minore. Le case del paese sono costruite strettamente una vicino all’altra per essere protette dalle incursioni, con muri divisori, gallerie, balconi , terrazzi e archi sopra le strade lastricate in pietra. Si può ammirare l’Acquedotto (1870), il Ginnasio (1881), il Vecchio Municipio (1906), il Mattatoio (1908), e la Scuola Elementare (1920).  Tra le chiese la più vecchia è quella dedicata a Santa Paraskevì, una Basilica con cupola (1607) mentre dei veri gioielli che sottolineano il carattere tradizionale del luogo sono le artistiche fontane (Louga – 1881, Lakka -1891, Appliti – 1847, Kouroubli – 1930).

La gente ama Marathokampos per le grandi spiagge e le acque calme e pulitissime. Tra i punti preferiti del luogo, è la piccola spiaggia omonima che essendo ben protetta dai venti è particolarmente preferita dalle famiglie e da chiunque voglia delle vacanze tranquille lontano dalla folla e dai rumori. Le acque sono chiarissime e di media profondità. Qui si può trovare la perfetta calma e relax, cibi eccellenti in osterie vicino al mare e caffè o rinfreschi in bar proprio sull’acqua. Inoltre da questo punto si può partire per escursioni via mare con imbarcazioni che arrivano a spiagge vergini, sui piccoli isolotti vicini e arrivano fino alle isole di Patmos, a Fourni e a Ikaria ed anche alla vicina Turchia.

Ci sono tantissimi piccoli golfi e insenature ideali per nuotare in un mare cristallino ed assolutamente sicuro. Una delle spiagge ben nascoste è Gritses è quella di Pountes che hanno una lunghezza di circa 300 metri con sabbia  e piccoli ciottoli. Ai ristoranti vicino al mare che si trovano qui, si servono pesci freschissimi in un ambiente di assoluta tranquillità. Tra le più grandi e organizzate spiagge, è quella di Kampos che arriva a 2 km di lunghezza ed è coperta di sabbia e ciottoli. E’ completamente organizzata e vi si possono trovare caffè bar, ristoranti, negozi, minimarket e agenzie di viaggi.

Le piccole spiagge del comune di Marathokampos, non smettono di offrire nuove sorprese nello scoprire nuovi luoghi nascosti: Aspres o Koukounara è una spiaggia organizzata ciottolosa, con un’estensione di circa 700 metri, dove ci sono bar, ristoranti, mini market e vari negozi. Varsamos è una spiaggia ciottolosa di 250 metri con acque profonde ed onde molto alte quando il vento tira dal Nord (20 km da Kampos) senza ombrelloni e sdraie. Un’altra spiaggia con la bandiera blu è Ballos di 400 metri con ciottoli e acque profonde, a sud di Samos che dista quasi 2 km da Kumeika. Per coloro che cercano l’abbinamento ideale fra ciottoli e sabbia, Limionas è la spiaggia perfetta. Vicino ci sono ristoranti, caffè, e minimarket.

Avendo visitato il tradizionale paesino e lasciandosi dietro le spiagge, vale la pena arrivare fino a maggiori altitudini, ai 700 metri dove si trova il Monastero di Evanghelistria oppure a 1170 metri per vedere la piccola chiesa di Profiti Ilias. A 1 km verso Nord Ovest si trova la piu alta punta del monte Kerkis chiamata Vigla a 1445 metri. Qui si arriva soltanto a piedi e si vede tutto l’Egeo e l’Asia Minore. 

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved

Menu prenotazione

Kerkis Bay Hotel

Servizi

A piccola distanza dall’albergo si trovano campi di pallacanestro, calcio e pallavolo (500 metri) e parco giochi (40 metri). Inoltre infrastrutture per sport acquatici si trovano a 1 km.  Per chi volesse un’attività oltre il nuoto si può praticare la pesca, l’escursioni a piedi, le immersioni oppure si può leggere un buon libro dalla biblioteca.

Molto vicino si trovano dei negozi che possono rispondere a qualsiasi urgente necessità: boutique e vari negozi (500 metri), negozio di souvenir (80 metri), parrucchiere (50 metri), e mini market (30 metri).

La struttura dell’albergo comprende:

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved

Menu prenotazione

Kerkis Bay Hotel

Ormos MARATHOKAMPOS

Ormos Marathokampos si trova nel sud-ovest dell'isola di Samos, ai piedi del Kerkis alta montagna con vista sul Mar Egeo. A distanza di 30 km si trova l'aeroporto isole e 40 km è il capoluogo di Samos, Vathi.

Ormos Marathokampos alloca un piccolo porto grafica tradizionale impreziosita da pescherecci tradizionali, dove le barche escursione varie offerte ai visitatori l'opportunità di esplorare spiagge incontaminate, isolotti, l'isola sacra di Patmos così come le isole di Fournous e Ikaria. Inoltre il visitatore è in grado di viaggiare in Turchia per visitare l'antica città di Efeso.
Per chi ama l'esplorazione con auto a noleggio o in moto, possono visitare vari siti archeologici e altri monumenti.

Nella spiaggia di cemento di Ormos, sono stabiliti ristoranti, caffetterie, bar e vari altri luoghi di intrattenimento. Inoltre se il viaggiatore desidera trascorrere serate all'insegna del divertimento, ci sono un sacco di punti per il divertimento che servono il visitatore a prezzi molto ragionevoli. Oltre a questo, tutte le piccole unità di offrire alloggi a prezzi accessibili loro stanze. Un aspetto notevole del paese è che durante le notti dei club non utilizzare musica ad alto volume, fatto che permette al visitatore, per godersi il cibo, il caffè o il suo drink o, secondo la tranquillità e la bellezza del paesaggio. Dopo il pomeriggio l'uso di qualsiasi tipo di veicolo è vietato nella strada costiera del paese.

Ormos Marathokampos è considerato come il centro della regione turistica del Comune di Marathokampos, dove il visitatore può sfuggire per la routine di tutti i giorni godendo della ness pittoresco e l'ambiente naturale inalterabile di un autentico villaggio tradizionale.
Oltre alla spiaggia del villaggio, a brevissima distanza si trovano numerose spiagge famose come Velanidia, Votsalakia, Psili Ammos, Limniona e altri. La regione verde è offerto per passeggiate, escursioni ai vari monasteri e Chiese piccoli, nella grotta di Pitagora e per la salita sulla montagna più alta dell'isola, Kerkis (1450 m slm).

Ormos Marathokampos è una destinazione ideale per i visitatori che desiderano trascorrere senza interruzioni il loro tempo libero, lontano dalle mete turistiche folla (soprattutto per le famiglie con bambini piccoli).
Visita l'unico pesce-villaggio e sarete affascinati dall'ambiente naturale, il ness pittoresco e l'ultra-mare pulito ...

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved

Menu prenotazione

Kerkis Bay Hotel

Spiagge proposte

La Psili o Chrissi Amos a Marathokampos è una delle migliori spiagge dell’isola e si estende su 400 metri con sabbia finissima e acque basse, calde e molto chiare. La spiaggia è caratterizzata come località di grande amenità per le sue acque basse e i pini che arrivano fino al mare. Dispone di ombrelloni e sdraie ed è facilmente raggiungibile attraverso la strada principale Marathokampos – Kallithea (51 km a sud ovest del capoluogo). Vicino alla spiaggia c’è il bar ed alcuni ristoranti.

Sullo stesso percorso un’altra splendida spiaggia con estensione di 3 km e con abbinamento di ciottoli e sabbia e acque medie è Votsallakia o Kampos (di Marathokampos). Qui le acque cristalline e il luogo tranquillo garantiscono bellissime nuotate essendo la spiaggia protetta nel golfo di Marathokampos. Ci si arriva facilmente in macchina o moto, seguendo la strada verso Kallithea. Si trova a circa 46 km a sud ovest del capoluogo vicino al villaggio turistico Ormos Marathokampos (4 km). 

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved

Menu prenotazione

Kerkis Bay Hotel

Samos

L’isola
La verdeggiante isola di Samos nell’Egeo orientale, ad appena 1200 metri dalla costa dell’Asia Minore (dalla quale si divide con lo stretto di Dar Bogaz che ha larghezza minima di 1650 metri ) abbina la ricchezza naturale e le montagne verdi con 140 km di spiagge cristalline.
A Nord ovest si trova Chios, a Ovest e Sud Ovest Ikaria e il complesso di Fourni  e a Sud si trova Dodecaneso del quale le più vicine isole sono Agathonissi, Arkoi e Patmos.
Ci si arriva al capoluogo denominato Samos o Vathi. E’ una delle  più grosse insenature naturali dei Balcani e la città è costruita attorno ad esso, con edifici neoclassici. Vathi è il centro amministrativo dell’isola con servizi vari, uffici, banche e musei. Girando per la città si possono visitare il Giardino Comunale, la Piazza di Pitagora con il leone di marmo e il Museo Bizantino che si trova  nella Curia. A breve distanza si possono visitare i monasteri di Aghia Zoni (1695) nella valle di Vlamari e di Zoodochos Pighi (1781) a un’altitudine di circa 300 metri con vista sullo stretto tra Samos e Asia Minore, sul Monte Mikali e a Nord fino a Nuova Efeso e Chios.
Il centro di commercio di Samos Occidentale, è Karlovasi, la seconda città per grandezza dell’isola da dove si possono visitare il Monastero di Profiti Ilia (1739), la bellissima spiaggia Potami, le Terme, la Chiesa di metamorfosi (XI sec.) e il Grande e Piccolo Seitani che sono aree protette visitate dalla foche monachus monachus. Bellissime chiese, abitazioni neoclassiche e complessi industriali (concerie che testimoniano l’importanza della città quale centro di produzione di pelli) di altri tempi, indicano le glorie del passato (XIX sec), quando Karlovasi tratteneva scambi commerciali con i paesi europei.

La natura

L’ elemento che distingue Samos, è la sua bellezza naturale e l’abbondante verde. Su Samos dominano due montagne: il selvaggio e roccioso Kerkis, con 1430 metri di altezza che presenta molte grotte (Kakoperato o Kako Perasma, Panaghia Sarantaskaliotissa, Panaghia Makrini, Tripa di Panareto, Kandili e la Grotta di Pitagora) e la verde Ambelos o Karvounis di 1160 metri, che trae il suo nome per i molti vitigni che vi erano coltivati durante l’antichità. Il territorio del monte Kerkis è stato incluso nella rete Natura 2000, siccome comprende rare piante dell’Egeo e del territorio greco in generale e molte specie endemiche.
Inoltre gli importanti ambienti acquatici di Samo ospitano rare specie animali. Da notare lo stagno di Aliki dove sono state registrate 127 specie di volatili, quello di Messokampos e i laghi di Glifada a Pitagorio dove passano e annidano uccelli migratori quali aironi, anatre, pellicani e lo stagno di Chora con molte specie endemiche.
Rinfrescanti cascate di rara bellezza formano due laghetti ideali per nuotare. Si trovano a Karlovasi ed in particolare al posto chiamato Potami e ci si arriva da un comodo sentiero che comprende anche 50-60 scalini di legno per arrivare alla cascata più alta che arriva a circa 5 metri.

I monumenti più importanti

Percorsi storici
L’isola è caratterizzata da un particolare rilievo geografico e da lunga storia. Nei suoi 478,2 kmq (44 in lunghezza, 19 in larghezza) nasconde tesori irripetibili ed alcuni dei più importanti monumenti dell’antichità.

Inoltre si possono visitare i seguenti importanti musei:


Spiagge di particolare bellezza

Le possibilità di balneazione e relax sono infinite e l’acqua è garantita in quanto alla pulizia. L’Ufficio per l’Ambiente di Samos, tel: 22730 80423-4, può fornire dei rapporti circa la pulizia e la qualità delle acque.
Ogni Comune ha i propri famosi luoghi costieri. Il Comune di Pitagorio è rinomato per le spiagge a Potokaki (spiaggia organizzata con bandiera blu e possibilità di sport acquatici e beach bar), a Ireo (400 m. di sabbia e ciottoli ben organizzata con taverne e bar) e a Pitagorio (piccola spiaggia ciottolosa con acque di media profondità). Il Comune di Marathokampos è famoso per Kampos e Chrissi Amos, il Comune di Vathi per le spiagge di Gaghos (200 m. di ciottoli con acque basse e chiare), Posidonio (spiaggia protetta con ciottoli, organizzata con taverne, sdraie e ombrelloni), Kokkari con acque profonde e pulite anche se esposta al vento del Nord e Psili Amo (lunga spiaggia con sabbia). Al Comune di Karlovasi troviamo la spiaggia omonima con la sabbia sottile e le caratteristiche insenature che danno il senso di isolamento, il Potami (ciottolosa, circondata di pini) e il Piccolo e Grande Seitani (spiagge vergini e parco protetto con acque limpidissime e parecchio esposte ai venti dal Nord). 

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved

Menu prenotazione

Kerkis Bay Hotel

Informazioni utili

Come si arriva a Samos
Per nave:
I principali porti dell’isola si trovano a Vathi e a Karlovasi. C’è collegamento giornaliero con i porti di Ikaria, delle Cicladi e con il Pireo (Nissos Mykonos) per Vathi e Karlovasi con un costo di circa 54-48 € solo andata secondo il posto prescelto.
Inoltre una volta la settimana c’è il collegamento con tutte le isole dell’Egeo Settentrionale e il Dodecaneso attraverso la linea Alexandroupoli – Rodos del Ministero dell’Egeo.
Infine Samos è quasi quotidianamente collegata per tutto l’anno con koussandasi in Turchia con 2 battelli greci e 2 turchi.


Per via aerea:
L’aeroporto di Samos si trova a 4 Km ad Ovest di Pitagorio e il tassì costa circa 15 €. C’è il collegamento aereo con Atene per 3 volte  al giorno (con un costo di 41 -102 € solo andata), settimanale con Salonicco, Rodi, Chios, Mitilini, E Lemnos e nel periodo estivo collegamenti giornalieri con voli charter da vari paesi europei (Inghilterra, Germania, Austria, Slovenia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Belgio, Olanda, Svizzera e tutti i paesi Scandinavi.   


Telefoni Utili

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved

Menu prenotazione

Kerkis Bay Hotel

Kerkis Bay Hotel
Ormos Marathokampos, 83102 Samos - Greece
t: +30 22730 37202,37373
f: +30 22730 37372
info@kerkisbayhotel.com

* Indica un campo obbligatorio

a rapidbounce OE project − Copyright 2017 © All rights reserved